Assoidroelettrica |
7
home,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-7,cookies-not-set,mkd-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-1.4.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_text_scaledown,hide_inital_sticky,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

 

Assoidroelettrica è un’Associazione di categoria costituita da produttori idroelettrici e da professionisti del settore che tutela dal piccolissimo al grande impianto.

 

 

Ing. Andrea Galliani, AEEGSI, durante il suo intervento alla Giornata dell’Energia

 

STATUTO

I SEI PUNTI CARDINE DEL NOSTRO STATUTO

 

ART. 2 – CARATTERISTICHE E FINALITA’ DI ASSOIDROELETTRICA

Assoidroelettrica, ritenendo che il mantenimento e lo sviluppo della produzione idroelettrica siano di rilevante interesse pubblico per l’Italia, ha lo scopo di tutelare i suoi Associati e promuovere lo sviluppo del comparto idroelettrico in Italia, valorizzando a tutti i livelli istituzionali, la libera imprenditoria privata in tale settore..

A tal fine, Assoidroelettrica riconosce i seguenti sei punti cardine, nei quali si identifica a pieno e sui quali concentra le sue attività:

a) Perseguire il mantenimento e l’adeguamento di forme di sostegno economico, quali, a titolo esemplificativo, i Prezzi Minimi Garantiti, a tutela degli impianti idroelettrici medi e piccoli, ovvero quelli dotati di concessione di “piccola derivazione” (potenza nominale di concessione inferiore ai 3.000 kW);

b) Perseguire l’apertura alla concorrenza e al mercato del settore delle “grandi derivazioni” (potenza nominale di concessione superiore ai 3.000 kW), promuovendo una normativa che rimuova ogni privilegio e consenta, nell’interesse pubblico, un’ampia partecipazione alle procedure di assegnazione e riassegnazione delle concessioni.

c) Perseguire il mantenimento e l’adeguamento di un equo programma d’incentivazione volto a favorire la realizzazione di nuovi impianti e il rinnovo di quelli esistenti, principale patrimonio oggi in possesso degli Associati;

d) Perseguire un quadro normativo (nazionale e locale) e regolatorio che promuova l’innovazione tecnica, l’efficienza e la sostenibilità ambientale e garantisca pari opportunità alle aziende private.
Denunciare e contrastare quelle norme che introducono divieti generalizzati, vincoli immotivati, oneri sproporzionati ed altre forme d’ostracismo al comparto idroelettrico.

e) Promuovere e perseguire, a tutti i livelli istituzionali, procedure autorizzative semplici, trasparenti e oggettive, che si svolgano nel rispetto dei tempi di legge e in assenza di conflitti d’interessi nonché la semplificazione amministrativa per la gestione degli impianti in esercizio.

f) Informare e sensibilizzare l’opinione pubblica in merito ai vantaggi e ai benefici apportati dal comparto idroelettrico all’Italia.

Assoidroelettrica non ha scopo di lucro. Tutti gli eventuali introiti sono, ai sensi del presente statuto, destinati al sostentamento e sviluppo delle attività promosse da Assoidroelettrica, a esclusivo beneficio della categoria rappresentata.

Non si possono distribuire patrimonio, fondi e avanzi di gestione agli Associati, anche in modo indiretto, durante la vita di Assoidroelettrica, salvo che la destinazione e/o distribuzione siano dovuti per legge.

Assoidroelettrica è apolitica, quindi rispettosa delle convinzioni personali dei propri Associati, nonché svincolata da ogni forma di collegamento a partiti politici; essa non prenderà posizioni, né pretenderà di rappresentare i propri Associati se non nell’ambito delle sue finalità istituzionali.

 

 

 

NEWS 

  • Regolamento UE 2016/631 (RFG): Generatori Connessi alla Rete

    L’Associazione informa che il Regolamento UE 2016/631 (RfG) – “Codice di rete relativo ai requisiti per la connessione dei generatori alla rete” ha introdotto nuovi requisiti tecnici per la connessione alla rete pubblica che dovranno essere soddisfatti dagli impianti di generazione e sarà efficace a......

  • Aggiornamenti Nuovo Decreto FER

    La situazione che si prospetta per il nuovo idroelettrico continua ad essere estremamente critica. L’Associazione, a seguito del tavolo organizzato a Roma lo scorso 16 ottobre, è riuscita a sensibilizzare la Lega, la quale da quel giorno ha rilasciato numerosissime dichiarazioni a cui hanno seguito......

  • Mercato dell’Energia, MSD, le Opportunità per i Produttori: il Convegno a Bergamo del 9 Novembre p.v.

    Il mercato dell’energia ha subito negli ultimi anni importantissime trasformazioni, rendendone  la sua disciplina sempre più specifica e di settore. Da ciò sono nate e si stanno sviluppando importanti opportunità, tuttavia servono competenze specifiche e costanti aggiornamenti in materia. A tal proposito Assoidroelettrica ritiene meritevole......

  • Workshop di Assoidroelettrica a Roma: Videoreportage ed Interviste

    Di seguito potrete trovare le interviste ed il Videoreportage, che racconta in 5 minuti i momenti più importanti del workshop “Energia Idroelettrica: Quale Futuro?”, l’evento organizzato da Assoidroelettrica, tenutosi a Roma il 16 ottobre 2018. Videoreportage Videointervista a Paolo Taglioli (DG Assoidroelettrica) Videointervista al Senatore......

  • Nuovo Decreto Fer: un ulteriore accorato Appello Promosso da Assoidroelettrica e sostenuto da molteplici Soggetti Istituzionali

    Assoidroelettrica tenta il tentabile, non è più sola, al lavoro oggi numerose e coese realtà Istituzionali. Era il giorno 16 ottobre u.s. a Roma quando Assoidroelettrica per la prima volta ha organizzato un tavolo al quale hanno partecipato numerosi importanti rappresentanti, anche Istituzionali: giornata di......

  • Assoidroelettrica ‘Chiama’ il Governo: ‘No ai Tagli del Decreto Rinnovabili’. La Lega Accoglie l’Appello

    Il Senatore Paolo Arrigoni (Lega): “La Lega accoglie l’allarme lanciato da Assoidroelettrica e prosegue il suo impegno per chiedere al MISE l’immediata sospensione del Decreto”.   L’incontro di oggi “Energia Idroelettrica Patrimonio di sviluppo per ambiente, territorio e occupazione: Quale Futuro?”, fortemente voluto da Assoidroelettrica per......

  • Workshop di Assoidroelettrica a Roma: “Energia Idroelettrica: Quale Futuro?”

      Martedì 16 ottobre si è svolto a Roma il tavolo di lavoro “Energia Idroelettrica: Quale Futuro?” a cura della nostra Associazione. Di seguito è possibile prendere visione dell’incontro e per una più pratica fruizione, seguendo l’agenda in calce, visualizzare direttamente l’intervento desiderato.    ......

  • Decreto FER: le Ultime Frenetiche attività di Assoidroelettrica

    E’ questa la fase decisiva dei lavori al nuovo Decreto FER, è adesso il momento di concentrare il pieno delle attività nel tentativo di salvare lo sviluppo dell’idroelettrico. L’Associazione in questi giorni sta svolgendo diversi incontri ai vertici, alcune importanti interlocuzioni si sono tenute con......

  • Ieri al MISE la presentazione della Nuova Bozza di Decreto

    Assoidroelettrica ha cercato di lavorare al meglio per corredare lo studio del Politecnico di Milano con delle osservazioni proprie utili a contestualizzare lo stato della Categoria. Non si può pensare di incentivare la realizzazione di impianti all’estero e nemmeno di ricoprire di pannelli siti inquinati......

 

Tutte le News

 

 

Lavoriamo per garantire un futuro all’Idroelettrico


 



Via Antonio Zanolini 38/a
40126 Bologna – Italy
Fax: +39 051 242 574
Codice Fiscale: 03491701201
info@assoidroelettrica.it
www.assoidroelettrica.it



Paolo-Taglioli




Paolo Taglioli
Direttore Generale
Responsabile Rapporti con i Produttori
Mob. 3357412405



Sito realizzato da SG Communication