Assoidroelettrica | Alluvione in Val Tanaro: gli incontri con Chiamparino, Ferraris ed i Sindaci della Valle
6035
post-template-default,single,single-post,postid-6035,single-format-standard,cookies-not-set,mkd-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-1.4.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_text_scaledown,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

Alluvione in Val Tanaro: gli incontri con Chiamparino, Ferraris ed i Sindaci della Valle

A seguito dei recenti, drammatici, fenomeni alluvionali che hanno colpito la Val Tanaro oltre ad altre zone del Piemonte, una delegazione di Assoidroelettrica lo scorso martedì, presso la sede dell’Unione Montana Alta Val Tanaro, ha organizzato assieme al Presidente Giorgio Ferraris, un incontro con i produttori della valle.
La delegazione, composta dai Consulenti Tecnici e Legali dell’Associazione presenti sul territorio e dal Direttore Taglioli, ha esposto al Presidente Ferraris le criticità che hanno colpito la Categoria e lo stesso, manifestando fin da subito grandissima vicinanza e pieno appoggio ai Produttori, ha dichiarato: “credo sia doveroso a tutti i livelli istituzionali – anche a quello nazionale – trovare le risorse economiche per un rimborso – almeno parziale – dei danni subìti, alleviando le criticità manifestate dai produttori e raccogliendo anche le proposte avanzate da questi ultimi”.

La prima concreta azione dello stesso Ferraris è stata quella di organizzare l’odierno incontro con il Presidente della Regione Sergio Chiamparino.

Nella mattinata di oggi, dopo l’introduzione del Presidente dell’Unione, Assoidroelettrica è entrata nel merito delle richieste che i Titolari delle Aziende Idroelettriche della vallata hanno ritenuto di sottoporre all’attenzione di Chiamparino, il quale ha garantito che sarà fatto tutto il possibile per tornare alla normalità.

Assieme al predetto Presidente si è parlato anche delle altre valli piemontesi interessate dai recenti fenomeni alluvionali, quali quella del Pellice e del Chisone.

Premendo il link sottostante è possibile prendere visione integrale della nota consegnata nelle mani del Presidente della Regione Piemonte.

 

Lettera al Presidente Chiamparino

 

Al seguito dei due incontri, Taglioli ha dichiarato: “Mi voglio complimentare con il Presidente Ferraris per la non comune vicinanza manifestata alle persone del territorio da Lui amministrato e per le capacità con le quali, in brevissimo tempo, è riuscito a convocare un incontro con il Presidente Chiamparino, Amministratore di altissimo profilo che sono onorato di aver potuto conoscere personalmente. Esprimo un vivissimo apprezzamento nei confronti del coeso gruppo di professionisti del Cuneese, tra i quali il Dott. Colombo, gli Ingg.ri Ughetto, Pirra, Macario, Cerato e l’Avv. Porro, i quali hanno dedicato tempo e risorse preziose agli incontri. Concludo promettendo agli amici Produttori colpiti dall’alluvione che Assoidroelettrica garantirà il massimo impegno, lavorando a stretto contatto con gli Amministratori ed i Dirigenti di Settore della Pubblica Amministrazione”.

 

image2-web