Assoidroelettrica | Distretto Idrografico delle Alpi Orientali: Transizione dal DMV al Deflusso Ecologico
6358
post-template-default,single,single-post,postid-6358,single-format-standard,cookies-not-set,mkd-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-1.4.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_text_scaledown,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

Distretto Idrografico delle Alpi Orientali: Transizione dal DMV al Deflusso Ecologico

Nel corso degli ultimi mesi Assoidroelettrica ha partecipato ad un ciclo di incontri teso a definire i valori del Deflusso Ecologico all’interno del Distretto Idrografico delle Alpi Orientali.
In qualità di unica Associazione di Categoria intervenuta ai lavori, Assoidroelettrica ha fornito studi di alto tenore scientifico assai utili all’individuazione dei corretti valori di rilascio. Purtroppo i risultati ad oggi ottenuti non sono ritenuti ancora in linea con le aspettative e pertanto Assoidroelettrica provvederà a richiedere un incontro alla Direzione Generale per la salvaguardia del Territorio e delle Acque del Ministero dell’Ambiente.

Il principale rilievo che Assoidroelettrica ritiene di porre all’attenzione del Legislatore è rappresentato dal fatto che non è possibile, in assenza di studi scientifici approfonditi, generalizzare, ma è bensì indispensabile definire i rilasci a seguito di accurate valutazioni sitospecifiche.