Assoidroelettrica | L’incontro di Ieri a Torino presso l’Assessorato all’Ambiente
6459
post-template-default,single,single-post,postid-6459,single-format-standard,cookies-not-set,mkd-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-1.4.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_text_scaledown,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

L’incontro di Ieri a Torino presso l’Assessorato all’Ambiente

Ieri Assoidroelettrica ha tenuto un incontro presso l’Assessorato all’Ambiente della Regione Piemonte nel corso del quale l’Avv. Giovanni Battista Conte ha dato evidenza provata dei precedenti con i quali è stata concessa la sospensione del versamento dei canoni in caso di catastrofi calamitose, ciò al fine di ottenere analogo beneficio con riferimento ai periodi di fermo degli impianti danneggiati dall’alluvione del 20 e 21 novembre 2016.
L’Associazione ha altresì evidenziato come anche in Regione Piemonte la siccità del 2017 abbia rappresentato per i Produttori Idroelettrici una vera e propria calamità naturale e quindi la necessità di recuperare un periodo incentivato.

Nel corso della stessa giornata l’Associazione ha tenuto ulteriori incontri con Enti Locali tesi a rappresentare il citato problema della siccità 2017