Assoidroelettrica | Nuovo Decreto Fer: un ulteriore accorato Appello Promosso da Assoidroelettrica e sostenuto da molteplici Soggetti Istituzionali
6921
post-template-default,single,single-post,postid-6921,single-format-standard,cookies-not-set,mkd-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-1.4.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_text_scaledown,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

Nuovo Decreto Fer: un ulteriore accorato Appello Promosso da Assoidroelettrica e sostenuto da molteplici Soggetti Istituzionali

Assoidroelettrica tenta il tentabile, non è più sola, al lavoro oggi numerose e coese realtà Istituzionali.

Era il giorno 16 ottobre u.s. a Roma quando Assoidroelettrica per la prima volta ha organizzato un tavolo al quale hanno partecipato numerosi importanti rappresentanti, anche Istituzionali: giornata di lavoro aperta dal Senatore Paolo Arrigoni, responsabile energia della Lega che proprio lo stesso giorno a conclusione dell’evento ufficializzava una chiara posizione a favore dell’idroelettrico per la quale, nuovamente, lo si ringrazia.



Premendo il collegamento sottostante è possibile prendere visione di un suo recente intervento in aula:


Intervento del Senatore Arrigoni


E’ inoltre notizia di ieri il comunicato diffuso dal Sottosegretario all’Ambiente On. Vannia Gava, sempre della Lega, di cui è possibile prendere visione integrale premendo il link sottostante:

 

Comunicato del Sottosegretario Gava


Oggi è stato inviato alle Istituzioni il documento di cui sotto, frutto dell’instaurato rapporto di collaborazione con i rappresentanti presenti il giorno 16 u.s. a Roma. Si tratta di una fattiva e costruttiva collaborazione che in modo continuativo Assoidroelettrica sostiene e sosterrà in maniera sempre maggiore, con il preciso intento di garantire al Paese la produzione idroelettrica quindi il miglioramento dell’ambiente e dello stato dell’aria.


Comunicato Congiunto – Tavolo di Concertazione del 16 ottobre


L’Associazione desidera ringraziare tutti i menzionati attori, i quali, con non comune impegno e sensibilità alla materia stanno sostenendo la Categoria.



Di seguito il reportage del Workshop del 16 ottobre: