Assoidroelettrica | IMPORTANTI NOVITA’ SU TERMINI GSE
7556
post-template-default,single,single-post,postid-7556,single-format-standard,mkd-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-1.4.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_text_scaledown,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

IMPORTANTI NOVITA’ SU TERMINI GSE

Con news dello scorso 22 giugno il GSE ha comunicato che per gli effetti del D.L. 21/2022 è stata concessa una proroga alle scadenze dei termini delle scadenze che di pari passo dovrebbe incidere su tutti i termini amministrativi relativi al GSE e, pertanto, anche sui termini legati agli incentivi.
L’Associazione sta approfondendo la materia al fine di comprendere con chiarezza i reali benefici introdotti dalla preziosa norma in parola.
Ulteriori informazioni potranno essere fornite più dettagliate delucidazioni.


Premendo il pulsante seguente è possibile prendere visione della news:


News del GSE


In tema di siccità continua il costante lavoro di Assoidroelettrica volto ad ottenere la dichiarazione dello stato calamità che consentirebbe la sospensione del pagamento delle rate di mutui e prestiti agli operatori, già gravemente colpiti dalla scarsità della risorsa.


Facendo seguito alle richieste pervenute da diversi operatori l’Associazione precisa che la possibilità di ottenere la sospensione delle rate di mutui e prestiti non è dipendente dal mondo bancario o da ABI, bensì è necessario che siano gli enti istituzionali preposti a rendere la necessaria dichiarazione di stato di emergenza o di calamità naturale.