Assoidroelettrica | DICHIARAZIONE STATO DI EMERGENZA: PROSEGUONO LE ATTIVITA’ DELL’ASSOCIAZIONE
7565
post-template-default,single,single-post,postid-7565,single-format-standard,cookies-not-set,mkd-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-1.4.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_text_scaledown,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

DICHIARAZIONE STATO DI EMERGENZA: PROSEGUONO LE ATTIVITA’ DELL’ASSOCIAZIONE

Nei giorni scorsi il Direttore Generale di Assoidroelettrica ha lanciato nuovamente l’allarme, il grido di aiuto della Categoria, dalle frequenze del TG1.





Paolo Taglioli, Siccità, servizio a TG1mattina del 13/07/2022


A seguire ha partecipato ad una audizione sul tema alla Camera dei Deputati d’innanzi alle Commissioni Permanenti VIII (Ambiente, Territorio, Lavori Pubblici) e XIII (Agricoltura) riunite per un ciclo di incontri e approfondimenti sulle misure urgenti da mettere in campo per il contrasto alla siccità. Il Direttore ha ribadito come sia fondamentale ottenere una dichiarazione dello stato di calamità al fine di poter sospendere le rate di mutui e leasing oltre ai canoni.




Paolo Taglioli, Assoidroelettrica, Camera dei Deputati – 14/07/2022


Tale tema sarà approfondito durante il convegno nazionale dell’idroelettrico che l’Associazione terrà il giorno 16 settembre p.v. a Desenzano del Garda presso il Centro Congressi dell’Hotel Acquaviva del Garda.


Si rammenta che al fine di agevolare l’organizzazione dell’evento gli interessati a partecipare possono inviare un’email all’indirizzo convegni@assoidroelettrica.it indicando nell’oggetto “Presente e Futuro dell’Idroelettrico 2022” ed i nominativi dei partecipanti nel testo.