Assoidroelettrica |
7
home,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-7,cookies-not-set,mkd-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-1.4.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_text_scaledown,hide_inital_sticky,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

 

Assoidroelettrica è un’Associazione di categoria costituita da produttori idroelettrici e da professionisti del settore che tutela dal piccolissimo al grande impianto.

 

 

con il Presidente del GSE Francesco Vetrò

 

STATUTO

I SEI PUNTI CARDINE DEL NOSTRO STATUTO

 

ART. 2 – CARATTERISTICHE E FINALITA’ DI ASSOIDROELETTRICA

Assoidroelettrica, ritenendo che il mantenimento e lo sviluppo della produzione idroelettrica siano di rilevante interesse pubblico per l’Italia, ha lo scopo di tutelare i suoi Associati e promuovere lo sviluppo del comparto idroelettrico in Italia, valorizzando a tutti i livelli istituzionali, la libera imprenditoria privata in tale settore..

A tal fine, Assoidroelettrica riconosce i seguenti sei punti cardine, nei quali si identifica a pieno e sui quali concentra le sue attività:

a) Perseguire il mantenimento e l’adeguamento di forme di sostegno economico, quali, a titolo esemplificativo, i Prezzi Minimi Garantiti, a tutela degli impianti idroelettrici medi e piccoli, ovvero quelli dotati di concessione di “piccola derivazione” (potenza nominale di concessione inferiore ai 3.000 kW);

b) Perseguire l’apertura alla concorrenza e al mercato del settore delle “grandi derivazioni” (potenza nominale di concessione superiore ai 3.000 kW), promuovendo una normativa che rimuova ogni privilegio e consenta, nell’interesse pubblico, un’ampia partecipazione alle procedure di assegnazione e riassegnazione delle concessioni.

c) Perseguire il mantenimento e l’adeguamento di un equo programma d’incentivazione volto a favorire la realizzazione di nuovi impianti e il rinnovo di quelli esistenti, principale patrimonio oggi in possesso degli Associati;

d) Perseguire un quadro normativo (nazionale e locale) e regolatorio che promuova l’innovazione tecnica, l’efficienza e la sostenibilità ambientale e garantisca pari opportunità alle aziende private.
Denunciare e contrastare quelle norme che introducono divieti generalizzati, vincoli immotivati, oneri sproporzionati ed altre forme d’ostracismo al comparto idroelettrico.

e) Promuovere e perseguire, a tutti i livelli istituzionali, procedure autorizzative semplici, trasparenti e oggettive, che si svolgano nel rispetto dei tempi di legge e in assenza di conflitti d’interessi nonché la semplificazione amministrativa per la gestione degli impianti in esercizio.

f) Informare e sensibilizzare l’opinione pubblica in merito ai vantaggi e ai benefici apportati dal comparto idroelettrico all’Italia.

Assoidroelettrica non ha scopo di lucro. Tutti gli eventuali introiti sono, ai sensi del presente statuto, destinati al sostentamento e sviluppo delle attività promosse da Assoidroelettrica, a esclusivo beneficio della categoria rappresentata.

Non si possono distribuire patrimonio, fondi e avanzi di gestione agli Associati, anche in modo indiretto, durante la vita di Assoidroelettrica, salvo che la destinazione e/o distribuzione siano dovuti per legge.

Assoidroelettrica è apolitica, quindi rispettosa delle convinzioni personali dei propri Associati, nonché svincolata da ogni forma di collegamento a partiti politici; essa non prenderà posizioni, né pretenderà di rappresentare i propri Associati se non nell’ambito delle sue finalità istituzionali.

 

 

 

NEWS 

  • Andamento del Prezzo dell’Energia: Market Report

    E’ risaputo che l’energia idroelettrica rappresenta la prima fonte rinnovabile del nostro pianeta, contribuendo con il 18% della produzione di energia elettrica a livello mondiale e rappresentando la prima fonte rinnovabile nel panorama nazionale. Gli avvenimenti inediti di inizio anno legati all’emergenza Covid-19 hanno scosso......

  • Emergenza Covid-19: Pubblicate le Ulteriori Proroghe GSE

    Con news poc’anzi pubblicata, il GSE rende noto che “alla luce della Delibera del Consiglio dei Ministri del 29 luglio 2020, con cui è stato prorogato il termine dello stato di emergenza fino al 15 ottobre 2020. I termini degli adempimenti, precedentemente prorogati in ragione......

  • D.L. Semplificazioni: Accolta una Proposta di Assoidroelettrica

    Il 10 settembre u.s. il Decreto Legge Semplificazioni è stato convertito in legge e quindi è definitiva la novità a suo tempo proposta da Assoidroelettrica. L’art. 56 del D.L. Semplificazioni modifica l’art. 42 del D. Lgs. 28/2011 e prevede che il GSE possa ordinare il......

  • Emergenza Covid-19: Ulteriori Proroghe GSE

    Da giorni l’Associazione sta dialogando con il GSE al fine di ottenere una proroga di 75 giorni sui termini delle varie scadenze legate agli adempimenti verso il Gestore, questo in analogia alla proroga dello stato di emergenza varata con Decreto Legge 30 luglio 2020, n.83.......

  • Regione Lombardia: Novità in Materia di Obblighi Ittiogenici

    Regione Lombardia, con d.d.s. n.9329 del 30 luglio 2020, ha emanato le disposizioni attuative per l’assolvimento degli obblighi ittiogenici da parte dei titolari di concessione di derivazione idrica da acque superficiali. Tali disposizioni prevedono l’assolvimento degli obblighi mediante tre diverse modalità: corresponsione in denaro a......

  • D.L. 14 Dicembre 2018 N.135: Incostituzionale la Destinazione del 60% dei Canoni alle Province

    Con sentenza n. 155 del 21 luglio, la Corte Costituzionale ha accolto un ricorso promosso dalla Regione Toscana dichiarando incostituzionale l’art. 11-quater del Decreto Legge n.135 del 14 dicembre 2018 poi convertito in Legge n.12 del 11 febbraio 2019, anche conosciuto come D.L. Semplificazioni. La......

  • ARERA: Dichiarazione Preliminare Unbundling 2019

    L’Associazione comunica che è stata resa disponibile l’edizione 2019 della raccolta dei conti annuali separati sul portale dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA), pertanto ai sensi dell’art 31.1 dell’allegato A della deliberazione 137/2016, i soggetti  che svolgono attività di produzione dell’energia elettrica,......

  • Delibera ARERA 153/2020/R/eel: Partecipazione dei Piccoli Impianti Idroelettrici al Progetto Pilota UVAM

    L’Associazione segnala che recentemente è stata approvata, con Delibera dell’Autorità n.153/2020/R/eel, la proposta di modifica di Terna di includere all’interno delle Unità Virtuali Abilitate Miste (UVAM) le unità di produzione ovvero di consumo sottese a punti non trattati al fine del settlement su base oraria.......

  • GSE: un Motivo Ricorrente di Esclusione dai Bandi

    L’Associazione segnala che il GSE ha pubblicato un’importantissima F.A.Q. che si può trovare all’interno dell’Area Supporto, nella quale si illustra il principale motivo di esclusione emerso nelle richieste di iscrizione ai primi due Bandi dei Registri del DM 4 luglio 2019. L’articolo – sottolinea il......

 

Tutte le News

 

 

Lavoriamo per garantire un futuro all’Idroelettrico


 



Via Antonio Zanolini 38/a
40126 Bologna – Italy
Fax: +39 051 438 15 86
Codice Fiscale: 03491701201
info@assoidroelettrica.it
www.assoidroelettrica.it



Paolo-Taglioli




Paolo Taglioli
Direttore Generale
Responsabile Rapporti con i Produttori
Mob. 3357412405



Sito realizzato da SG Communication