Assoidroelettrica |
7
home,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-7,cookies-not-set,mkd-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-1.4.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_text_scaledown,hide_inital_sticky,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

 

Assoidroelettrica è un’Associazione di categoria costituita da produttori idroelettrici e da professionisti del settore che tutela dal piccolissimo al grande impianto.

 

 

con il Presidente del GSE Francesco Vetrò

 

STATUTO

I SEI PUNTI CARDINE DEL NOSTRO STATUTO

 

ART. 2 – CARATTERISTICHE E FINALITA’ DI ASSOIDROELETTRICA

Assoidroelettrica, ritenendo che il mantenimento e lo sviluppo della produzione idroelettrica siano di rilevante interesse pubblico per l’Italia, ha lo scopo di tutelare i suoi Associati e promuovere lo sviluppo del comparto idroelettrico in Italia, valorizzando a tutti i livelli istituzionali, la libera imprenditoria privata in tale settore..

A tal fine, Assoidroelettrica riconosce i seguenti sei punti cardine, nei quali si identifica a pieno e sui quali concentra le sue attività:

a) Perseguire il mantenimento e l’adeguamento di forme di sostegno economico, quali, a titolo esemplificativo, i Prezzi Minimi Garantiti, a tutela degli impianti idroelettrici medi e piccoli, ovvero quelli dotati di concessione di “piccola derivazione” (potenza nominale di concessione inferiore ai 3.000 kW);

b) Perseguire l’apertura alla concorrenza e al mercato del settore delle “grandi derivazioni” (potenza nominale di concessione superiore ai 3.000 kW), promuovendo una normativa che rimuova ogni privilegio e consenta, nell’interesse pubblico, un’ampia partecipazione alle procedure di assegnazione e riassegnazione delle concessioni.

c) Perseguire il mantenimento e l’adeguamento di un equo programma d’incentivazione volto a favorire la realizzazione di nuovi impianti e il rinnovo di quelli esistenti, principale patrimonio oggi in possesso degli Associati;

d) Perseguire un quadro normativo (nazionale e locale) e regolatorio che promuova l’innovazione tecnica, l’efficienza e la sostenibilità ambientale e garantisca pari opportunità alle aziende private.
Denunciare e contrastare quelle norme che introducono divieti generalizzati, vincoli immotivati, oneri sproporzionati ed altre forme d’ostracismo al comparto idroelettrico.

e) Promuovere e perseguire, a tutti i livelli istituzionali, procedure autorizzative semplici, trasparenti e oggettive, che si svolgano nel rispetto dei tempi di legge e in assenza di conflitti d’interessi nonché la semplificazione amministrativa per la gestione degli impianti in esercizio.

f) Informare e sensibilizzare l’opinione pubblica in merito ai vantaggi e ai benefici apportati dal comparto idroelettrico all’Italia.

Assoidroelettrica non ha scopo di lucro. Tutti gli eventuali introiti sono, ai sensi del presente statuto, destinati al sostentamento e sviluppo delle attività promosse da Assoidroelettrica, a esclusivo beneficio della categoria rappresentata.

Non si possono distribuire patrimonio, fondi e avanzi di gestione agli Associati, anche in modo indiretto, durante la vita di Assoidroelettrica, salvo che la destinazione e/o distribuzione siano dovuti per legge.

Assoidroelettrica è apolitica, quindi rispettosa delle convinzioni personali dei propri Associati, nonché svincolata da ogni forma di collegamento a partiti politici; essa non prenderà posizioni, né pretenderà di rappresentare i propri Associati se non nell’ambito delle sue finalità istituzionali.

 

 

 

NEWS 

  • Venerdì il Convegno di Assoidroelettrica a Desenzano: Tutte le Ultime Novità del Settore

    Sono già alcune centinaia gli operatori di settore che hanno chiesto di poter partecipare all’evento del giorno 20 p.v. a Desenzano. Assoidroelettrica desidera ringraziare anticipatamente tutti coloro che parteciperanno al Convegno determinando, con una presenza così numerosa, che questo incontro rappresenta l’evento più importante per......

  • Il Mercato della Capacità al via. I Dettagli Illustrati al Convegno di Desenzano

    ll Mercato della Capacità è uno schema del mercato elettrico in cui titolari di asset di generazione mettono a disposizione di Terna una capacità produttiva attraverso la partecipazione ad aste indette da Terna stessa e ne ricevono in cambio una remunerazione. Secondo il MISE il......

  • Il Convegno di Assoidroelettrica del giorno 20 Settembre: il Programma

    Il giorno 20 settembre p.v. presso l’Hotel – Centro Congressi Acquaviva del Garda (link) si terrà il convegno annuale di Assoidroelettrica: premendo il collegamento sottostante è possibile prendere visione integrale del programma. Programma dell’Evento Nel corso dell’evento saranno citati alcuni temi di grande attualità quali......

  • Revoca degli Incentivi: un’Importante Sentenza del Consiglio di Stato

    Recentemente, in materia di revoca degli incentivi, il Consiglio di Stato si è pronunciato in favore della Categoria  stravolgendo principi del passato fino ad oggi ritenuti insindacabili. I Giudici Amministrativi avevano sempre sostenuto che il potere di verifica fosse assoluto e non vincolato al rispetto......

  • DM 4 Luglio 2019: gli Adempimenti di Competenza SNPA

    Con comunicazione dello scorso 29 agosto, il Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA) ha diramato l’elenco degli adempimenti e delle procedure necessarie alla valutazione delle derivazioni per l’accesso agli incentivi introdotti dal DM 4 luglio 2019 (c.d. FER 1). Si riporta di seguito copia......

  • Incentivo GRIN (EX C.V.): Accorciati i Tempi di Pagamento come a suo Tempo Chiesto da Assoidroelettrica

    È un’ottima notizia per i Produttori quella fornita dal GSE con news del 9 agosto u.s. mediante una news della quale l’Associazione consigli la lettura integrale: (link) . Da tale comunicato si apprende che a partire dal mese di luglio u.s. i tempi di pagamento......

  • Regolamento Operativo per Iscrizione ai Registri. Il Convegno di Desenzano

    Con news di venerdì u.s. (Regolamento Operativo) il GSE ha pubblicato il regolamento operativo del DM 4 luglio 2019, recentemente pubblicato in Gazzetta. L’Associazione illustrerà nel dettaglio detto regolamento nonché i contenuti del citato DM nel corso del convegno che si terrà a Desenzano il......

  • Il TAR “Bacchetta” il Ministero e Dichiara Immediatamente Applicabile la Decurtazione degli Incentivi

    Il giudice amministrativo sblocca finalmente lo stallo inerente alla riforma del regime sanzionatorio del GSE introdotta dalla Legge di Bilancio 2018 (art. 1, comma 960 della Legge 27 dicembre 2017, n. 205) e statuisce l’immediata cogenza della normativa relativa alla possibilità di procedere alla decurtazione degli incentivi,......

  • Il Convegno di Assoidroelettrica il prossimo 20 Settembre

    Si svolgerà presso l’area convegneristica delle Terme di Sirmione, sulle rive del Lago di Garda, (Hotel Acquaviva del Garda) l’edizione 2019 del convegno nazionale dell’idroelettrico. Alle ore 13:00 è previsto l’aperitivo di benvenuto con tutti i partecipanti, dalle ore 13:30 sarà possibile registrarsi e dalle......

 

Tutte le News

 

 

Lavoriamo per garantire un futuro all’Idroelettrico


 



Via Antonio Zanolini 38/a
40126 Bologna – Italy
Fax: +39 051 242 574
Codice Fiscale: 03491701201
info@assoidroelettrica.it
www.assoidroelettrica.it



Paolo-Taglioli




Paolo Taglioli
Direttore Generale
Responsabile Rapporti con i Produttori
Mob. 3357412405



Sito realizzato da SG Communication Studio Grafico Bologna