Assoidroelettrica | Incentivi ex-CV: Pagamenti più Celeri
6277
post-template-default,single,single-post,postid-6277,single-format-standard,cookies-not-set,mkd-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-1.4.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_text_scaledown,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

Incentivi ex-CV: Pagamenti più Celeri

Il giorno 27 il GSE ha pubblicato una news relativamente agli impianti incentivati al regime ex-CV, al fine di informare gli operatori che fino al giorno 10 luglio p.v. è stato aperto un ciclo di consultazione volto a valutare la possibilità di rideterminare le tempistiche di pagamento degli incentivi (Art. 19, DM 6 luglio 2012).
Assoidroelettrica, ha più volte manifestato l’impossibilità da parte dei Produttori di attendere la fine del secondo semestre successivo a quello di riferimento per riscuotere l’incentivo “GRIN”.
Prezzi dell’energia ormai ai minimi storici da parecchio tempo, canoni BIM a livelli altissimi e contesti di siccità mai registrati prima pongono i Produttori nelle condizioni di dover incassare i ricavi derivanti dal citato GRIN in tempi inferiori rispetto a quelli attualmente garantiti dal DM 6 luglio 2012

L’Associazione è fiduciosa dell’ottenimento di un positivo risultato a favore della Categoria.

Premendo il link seguente è possibile prendere visione integrale della news del GSE.


News del GSE


Al termine della consultazione, Assoidroelettrica renderà pubblici i contenuti del contributo inviato al GSE