Assoidroelettrica | È Stata Sospesa l’Esecutività della Sentenza che ha Annullato la Graduatoria degli Impianti Ammessi agli Incentivi di cui al D.M. 23 Giugno 2016
7386
post-template-default,single,single-post,postid-7386,single-format-standard,cookies-not-set,mkd-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-1.4.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_text_scaledown,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

È Stata Sospesa l’Esecutività della Sentenza che ha Annullato la Graduatoria degli Impianti Ammessi agli Incentivi di cui al D.M. 23 Giugno 2016

Il Consiglio di Stato, con ordinanza n.581/2021, ha sospeso gli effetti della sentenza TAR Lazio n. 11408/2020, con cui era stata annullata la graduatoria degli impianti iscritti al Registro IDRO_RG2016, pubblicata in data 25/11/2016.


Di conseguenza, tornano ad essere garantiti i diritti degli impianti iscritti nella suddetta graduatoria a percepire gli incentivi spettanti fino alla pronuncia di merito, che il Giudice Amministrativo, nella suddetta ordinanza, ha fissato al 17 giugno 2021.


Al momento, è stato possibile solo acquisire l’esito dell’udienza in camera di consiglio dello scorso 4 Febbraio, ma non risulta ancora accessibile il testo dell’ordinanza, di cui l’Associazione fornirà dettagliato riscontro in un prossimo comunicato.


Si ringrazia per la preziosa assistenza l’Avv. Ambrogio Papa, che resta a disposizione di tutti i produttori per fornire tutte le informazioni ed i chiarimenti necessari in merito alla questione.