Assoidroelettrica | Il GSE ha pubblicato le procedure applicative del DM 23 giugno 2016
5968
post-template-default,single,single-post,postid-5968,single-format-standard,cookies-not-set,mkd-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-1.4.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_text_scaledown,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

Il GSE ha pubblicato le procedure applicative del DM 23 giugno 2016

Lo scorso venerdì il GSE ha pubblicato le procedure applicative che disciplinano le modalità di accesso ai meccanismi di incentivaione del DM 23 giugno 2016.
Il documento contiene: i regolamenti per l’iscrizione ai Registri, alle Procedure d’Asta e ai Registri per i rifacimenti; le procedure per la richiesta di accesso agli incentivi; le modalità di calcolo e di erogazione degli incentivi, ivi inclusi i criteri di riconoscimento dei premi; i principi dello svolgimento dei controlli e delle verifiche sugli impianti.

Entro il 20 agosto 2016, come previsto agli articoli 9 e 12 del decreto, il Gse pubblicherà i bandi per l’iscrizione ai registri e per la partecipazione alle procedure di asta. L’iscrizione ai registri e la partecipazione alle procedure d’asta saranno possibili esclusivamente tramite l’apposito portale informatico Fer-E.

Si rammenta che, tramite il citato portale, ai sensi del DM 6 luglio 2012 possono ancora fare istanza di ottenimento incentivi gli impianti ad accesso diretto entrati in produzione tra il 18 ed il 29 giugno u.s., per i quali la citata istanza viene presentata  entro 30 giorni dall’avvio di produzione, Altresì gli impianti in posizione utile nei registri, purchè siano stati rispettati i termini di fine lavori.

 

E’ possibile prendere visione del testo integrale delle procedure applicative premendo il seguente link:

I Produttori che abbiano necessità di porre dei quesiti a riguardo possono scrivere all’indirizzo segreteria@assoidroelettrica.it