Assoidroelettrica | ARERA: Dichiarazione Preliminare Unbundling 2019
7279
post-template-default,single,single-post,postid-7279,single-format-standard,cookies-not-set,mkd-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-1.4.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_text_scaledown,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

ARERA: Dichiarazione Preliminare Unbundling 2019

L’Associazione comunica che è stata resa disponibile l’edizione 2019 della raccolta dei conti annuali separati sul portale dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA), pertanto ai sensi dell’art 31.1 dell’allegato A della deliberazione 137/2016, i soggetti  che svolgono attività di produzione dell’energia elettrica, senza essere proprietari o gestori di impianti rilevanti o essenziali (potenza nominale superiore o uguale a 10 MVA) come individuati ai sensi del Codice di trasmissione, sono esentati dalla predisposizione e dall’invio all’Autorità dei conti annuali separati, ma sono tenuti alla compilazione della dichiarazione preliminare quale unico strumento per darne comunicazione ufficiale all’Autorità.
Sulla base di quanto sopra esposto si è quindi tenuti ad effettuare la “Comunicazione dati unbundling contabile (Dichiarazione Preliminare)” nell’apposita sezione della raccolta dati dell’ARERA, indicando appunto il motivo dell’esenzione.Premendo il collegamento sottostante è possibile raggiungere la pagina dedicata sul portale di ARERA:


ARERA – Sezione Raccolta Dati


L’Associazione ringrazia Filippo Maggia, membro della III Commissione – Ingegneria, Studi, Commissione Tecnica – di Assoidroelettrica, per il contributo fornito.